valle christi leggenda

Valle Christi, leggenda e architettura gotica-romanica

Valle Christi leggenda e storia. Sembra il titolo di un film, ma in questo angolo verdeggiante della Liguria di Levante è proprio questa l’atmosfera che si respira. Il monastero di Valle Christi a Rapallo è a prima vista una struttura architettonica lugubre e austera che spicca, con le sue pietre scure, tra il verde della campagna. In realtà, appena si raggiunge il posto si è pervasi da una sensazione di serenità e raccoglimento.

Devono essere stati questi i sentimenti che, agli inizi del 1200, ispirarono due sorelle nobildonne genovesi, Altilia e Tibia Malfanti, che decisero di donare le loro terre in quel di Rapallo per farvi costruire un monastero. La costruzione del complesso monastico terminò nel 1206 e da allora, per 300 anni, accolse le suore di clausura cistercensi.

Valle Christi leggenda e storia

valle christi prospetto frontale

L’imponente monastero di Valle Christi, tra leggenda e storia, rappresenta ancor oggi un raro esempio supestite di stile gotico-romanico in Liguria. Attualmente conservato nelle sue rovine, è monumento nazionale e rientra nei luoghi del FAI. Si trova appena fuori il centro abitato di Rapallo, nella frazione di San Massimo, a ridosso dei campi da golf.

Svuotatosi mano a mano nel corso del ‘500 a causa dell’isolamento e l’insalubrità del luogo, in realtà non si conoscono con certezza le ragioni che portano alla chiusura definitiva del complesso monastico alla fine del ‘500. Lasciato in stato di abbandono per secoli e saccheggiato, fu in parte restaurato agli inizi del ‘900 ed oggi è sede anche di importanti eventi culturali.
Il campanile, con struttura in cotto, con archetti pensili e trifore marmoree, rappresenta l’elemento meglio conservato in puro stile gotico, poi il tracciato della pianta a croce latina, con l’incrocio della navata con il transetto, i resti di un pozzo laterale. Gli edifici circostanti sono in completo stato di abbandono, tranne la casa in pietra abitata del custode.

La chiesa è in stile gotico-romanico a pianta di croce latina. L’abside maggiore è dotata di una volta a crociera in conci squadrati, con fondo piatto, raro esempio rimasto di questa tipologia gotico-cistercense. L’edificio conventuale constava tre piani e doveva comprendere un piano terreno destinato ad uso agricolo, con cantine, dispensa, cucine, mensa e, ai piani superiori, gli alloggi per le suore e ambienti di lavoro e preghiera. L’edificio conventuale e la chiesa chiudevano un chiostro rettangolare con portico a colonnette di marmo bianco, di cui ora rimane solo la planimentria evidenziata dai residui di fondazioni e un pozzo. A lato della chiesa doveva trovarsi il cimitero, come rilevano le moltissime ossa umane ed una tomba a lastre di pietra grezza che sono state rinvenute; altre tombe in lastre di pietra, sono state portate alla luce nel pavimento del portico del chiostro e in tutte le vicinanze del complesso.

Anticamente l’interno doveva essere decorato come indicano i resti intonacati di una zebratura bianca e nera. Furono molto sfruttati la luce del sole mattutino, grazie ad un rosone e due finestre nell’abside maggiore, e la convergenza dei muri laterali delle cappelle per creare un effetto prospettico.

Valle Christi la leggenda

Questo è un luogo che si presta bene alle leggende, soprattutto se spaventose. E infatti, qui ancora è viva la memoria della leggenda di Valle Christi, la vicenda di una suora che, innamoratasi di un pastore, rimase incinta, venendo meno ai suoi doveri di sposa di Dio. Una volta partorito, per punizione e vergogna, la suora venne crudelmente murata viva assieme alla sua bambina in una cella all’interno del monastero di Valle Christi. Nel corso dei secoli sono state numerose le testimonianze di coloro che hanno affermato di aver sentito levarsi i lamenti e le grida disperate della donna e della sua bambina durante le notti di luna piena.

valle christi campanile
valle christi monastero rapallo liguria
valle christi navata
valle christi leggenda e storia
valle christi prospetto frontale
valle christi particolare
rapallo valle christi monastero
valle christi monastero rapallo
valle christi rapallo
valle christi architettura romanico gotica
valle christi monastero
valle christi
Condividi